venerdì 14 giugno 2019 08:27
RASSEGNA STAMPA

«Vacanza rovinata dai ladri sul bus»

«Vacanza rovinata dai ladri sul bus»

«Vacanza rovinata dai ladri sul bus»

La protesta di un gruppo di turisti: «Servono più controlli contro i borseggiatori»

A RIMINI «ci torneremo ancora, ma sul bus non ci saliremo più». Vacanza rovinata per un gruppo di turisti di Vittorio Veneto, che da anni scelgono di venire in vacanza a Rimini. Nel giro di pochi giorni due di loro sono stati derubati dai borseggiatori mentre viaggiavano sulla linea 11. Tornati in Veneto, hanno raccolto le firme tra loro e scritto al Comune di Rimini e, soprattutto, a Start Romagna. Perché «non è accettabile sentirsi rispondere, come ha fatto Start, che i borseggiatori sui bus ci sono e bisogna fare attenzione. Questo atteggiamento di rassegnazione è inaccettabile: a chi paga il biglietto va garantita la sicurezza sui mezzi di trasporto». (...)