lunedì 24 giugno 2019 09:56
RASSEGNA STAMPA

"Esplosioni pericolose", sotto accusa un agente

Spari contro la vettura sfuggita all’alt
Indagato il poliziotto della Stradale

L’automobilista scappato perché aveva fretta, illeso, preannuncia querela e chiede un risarcimento

Andrea Rossini Sparò quattro colpi di pistola all’indirizzo della vettura sfuggita all’alt senza colpire l’automobilista al volante, rimasto miracolosamente illeso. I fatti, avvenuti a Rimini in via Tonale, risalgono all’1 giugno scorso. L’agente della polizia stradale, difeso dall’avvocato Piero Venturi, è adesso indagato con l’accusa di accensioni ed esplosioni pericolose, fattispecie prevista come reato dall’articolo 703 del Codice penale. (...)