mercoledì 10 luglio 2019 08:30
RASSEGNA STAMPA

Ferì a coltellate un 25enne sotto il portico del Comune. Condannato a due anni

Ferì a coltellate un 25enne sotto il portico del Comune. Condannato a due anni

Ferì a coltellate un 25enne sotto il portico del Comune. Condannato a due anni

Il tribunale ha derubricato l’accusa di tentato omicidio aggravato dai motivi futili e abietti in lesioni aggravate

Per la pubblica accusa gli estremi per essere condannato per tentato omicidio, aggravato dai motivi futili e abietti, c’erano tutti. E per queste imputazioni il pubblico ministero Paola Bonetti aveva chiesto la condanna. Dello stesso avviso non è stato il collegio del Tribunale (presidente Sonia Pasini) che, derubricato il reato in lesioni aggravate, ha condannato a due anni ed espulsione dall’Italia dopo l’espiazione della pena il 56enne Roberto Isaac Matos Peguero, senzatetto dominicano, che lo scorso 12 novembre, armato di un coltellino svizzero, aveva ferito alla testa un 25enne romeno, dopo una lite, sotto il portico del Comune. (...)

Tratto dal Corriere Romagna