mercoledì 10 luglio 2019 08:13
RASSEGNA STAMPA

Tempesta di grandine colpisce la riviera

Tempesta di grandine colpisce la riviera

Tempesta di grandine colpisce la riviera

Pezzi di ghiaccio grossi come uova: danni gravi per auto e locali

«SEMBRAVA una guerra». Un vero e proprio bombardamento di grandine, quello che si è abbattuto ieri pomeriggio nella zona nord del Riminese e in Valmarecchia. Il bilancio è pesantissimo, decine e decine di auto massacrate, case e hotel con i vetri rotti e la spiaggia evacuata in tutta fretta perchè «piovevano pezzi di ghiaccio grossi come uova e come palline da tennis». IL CIELO si è scatenato alle 16,45. Improvvisamente si è fatto buio ed è cominciato l’acquazzone trascinato dal vento che via via cresceva di intensità. Ma era solo un un anticipo di quello che sarebbe seguito subito dopo, quando tra Viserba e Bellaria, la grandine ha cominciato a bombardare con una violenza che non si vedeva da un pezzo.

Tratto da Il Resto del Carlino