venerdì 12 luglio 2019 11:46
RIQUALIFICAZIONE

Approvato l'accordo per la nuova area stazione

Approvato l'accordo per la nuova area stazione
Piazzale Cesare Battisti

"Nuovi servizi e infrastrutture per la rigenerazione di un'area di 120.000 metri quadrati nel cuore della città: nella seduta di ieri sera il consiglio comunale ha approvato, con 18 voti favorevoli e sei astenuti, l'Accordo Territoriale per la riqualificazione delle aree della stazione ferroviaria di Rimini".

Lo annuncia il Comune di Rimini, spiegando successivamente in un comunicato che la prima fase di interventi è volta a "migliorare fin da subito l'accessibilità alla stazione ferroviaria, favorire l'intermodalità tra il trasporto pubblico locale, i servizi ferroviari e il sistema della mobilità ciclabile e pedonale, riqualificare gli spazi pubblici esistenti". 

In programma, aggiunge l'amministrazione comunale della città felliniana, anche la riqualificazione dei sottopassaggi ferroviari per "favorire, attraverso un disegno attento degli accessi, l'accessibilità da parte di tutte le categorie di utenti". Tra gli interventi di prima fase, afferma infine il Comune di Rimini, "rientra anche la soppressione del passaggio a livello di via Morri/via Polazzi a Viserba attraverso la realizzazione di un sottopasso carrabile e di un sottopasso ciclopedonale per cui è stimato un costo per i lavori di circa 9 milioni di euro".

Leggi il testo integrale della nota stampa