martedì 23 luglio 2019 10:53
FUMETTI

Rimini. Oltre 160mila presenze al 35° "Cartoon Club"

Rimini. Oltre 160mila presenze al 35°

"Una 35ª edizione che ha battuto ogni record quella di 'Cartoon Club' appena conclusasi a Rimini. Il Festival internazionale del cinema d'animazione, del fumetto e dei games consacra il proprio posizionamento quale manifestazione di settore più importante dell'estate a livello nazionale, registrando oltre 160mila presenze nei nove giorni di appuntamenti del ricchissimo programma".

Lo dichiarano soddifatti gli organizzatori del "Cartoon Club", che in una nota snocciolano altri dati che testimionano il grande successo della 35ª edizione: "Oltre 300 i lungometraggi e cortometraggi da 50 Paesi proiettati al cinema Fulgor e all'arena Francesca da Rimini; un centinaio gli autori, sceneggiatori e disegnatori di fama internazionale arrivati al festival per incontri e convegni, tra cui Antonio Lapone, autore del manifesto di 'Cartoon Club 2019'; Bonfa e Casty, fumettisti di 'Cattivik' e 'Topolino' uniti da un sodalizio ventennale; Alfredo Castelli, creatore di 'Martin Mystere', tra gli sceneggiatori più noti e longevi d'Italia; Stefano Tamiazzo e Grys de Payne, acclamata coppia di autori nel mercato francofono. Più di mille bimbi hanno inoltre partecipato al mattino al Museo della Città ai laboratori di cartoni animati e fumetto dell'area Kids".

A Marina Centro, la 23ª mostra-mercato "Riminicomix" e la "Cosplay convention", aggiungono gli organizzatori nello stesso comunicato, hanno "attirato migliaia di appassionati e collezionisti". Ancora altre curiosità: "Oltre 2.000 i cosplayer presenti, circa 500 i gruppi in gara provenienti da tutta Italia. Folta la presenza di nomi famosi del settore, tra cui Mila Alexja Jaeger (Austria), Ori San (Belgrado), Christina Volkova (Russia) e Andrasta (Polonia), per la prima volta a Rimini". La più piccola in gara è stata "una bimba 5 anni ispirata al famoso anime 'L'attacco dei giganti'" mentre il gruppo più folto "era composto da oltre 50 cosplayer che hanno messo in scena i Pokemon", riporta la nota.

"Chiudiamo un'edizione di grande successo – commenta con soddisfazione Sabrina Zanetti, direttore artistico del festival -. La qualità delle opere in concorso, il livello delle mostre, la caratura degli autori presenti, il foltissimo pubblico che ha seguito gli appuntamenti confermano che 'Cartoon Club' è un tassello solido e importante dell'offerta culturale della città. Una manifestazione che, a 35 anni dalla sua nascita, continua a innovare e a crescere, portando tra l'altro un indotto turistico considerevole. Ottimo riscontro hanno avuto anche i progetti speciali di questa edizione, come 'Super@bility' dedicato a fumetti e disabilità, la mostra diffusa A me gli occhi e l'installazione 'Incontro alle barriere'. Grazie a questa installazione, 'Cartoon Club' lascia un segno di bellezza e di accoglienza nella e per la città anche dopo il festival".

Leggi il testo integrale del comunicato

 

Fonte: Varie