sabato 3 agosto 2019 15:09
CINEMA

Santarcangelo. "Moonwalkers Awards". Nòt Film Fest 2019 - Closing Night, domenica 04 Agosto

Santarcangelo.
Da sinistra: Noemi Bruschi, Giovanni Labadessa e Alizé Latini, i tre direttori artistici del festival.

"Un'edizione ricca di appuntamenti imperdibili quella del Nòt Film Fest 2019, tra cui il workshop tenuto Venerdí 02 agosto da Gabriela Rodriguez, la produttrice di "Roma" e braccio destro di Alfonso Cuaròn". 

Lo segnalano gli organizzatori, che aggiungono: "Gli ospiti degni di nota non mancheranno neanche durante l'ultima giornata di festival. Alle ore 10:00, presso la fontana di piazza Ganganelli a Santarcangelo, Diana Manfredi, pluripremiata regista milanese e fondatrice della Spaghetto Production di Los Angeles che tra le altre cose ha anche lavorato per "Freeda", ci racconterà della sua carriera e delle sue esperienze lavorative durante una breve intervista nel format di "Caffè con l'artista." 

Alle 17:00, Matteo di Pascale e Andrea Binasco, autori di Fabula, uno strumento utile a scrittori e sceneggiatori che vogliono organizzare le loro storie, terranno un workshop su come costruire una storia in maniera efficace presso la sala Wenders del Supercinema.

Dalle 19:00 verranno proiettate opere fuori concorso supportate dall'Emilia-Romagna Film Commission: "Bautismo" di Mauro Vecchi e "Tutto liscio" di Igor Maltagliati.

Alle ore 20:00 dentro la sala Antonioni del cinema inizieranno le proiezioni dei fashion film in concorso, mentre dalle ore 21:30 alle ore 22:00, presso l'Outdoor Cinema all'aperto, verranno annunciati i vincitori del festival. I cosiddetti "Moonwalkers Awards" si concluderanno con un'ultima proiezione all'aperto. Sarà l'horror "Dead Dicks" diretto da C. Bavota e L.P. Springer a chiudere questa seconda edizione del Nòt Film Fest che ancora una volta si è confermato un successo e motivo di orgoglio per il territorio locale, riunendo filmmakers e appassionati di cinema a livello nazionale ed internazionale, creando uno spirito di community globale". 

Fonte: Varie