martedì 6 agosto 2019 09:33
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Airbnb, un business da 2 milioni di euro

Rimini. Airbnb, un business da 2 milioni di euro

Airbnb, un affare da 2 milioni

Aumentano i riminesi che pubblicano le offerte sul portale

MANUEL SPADAZZI – Questa casa è un albergo... Si moltiplicano i riminesi che affittano stanze o intere abitazioni ai turisti. Case di campagna ristrutturate, ma anche piccoli appartamenti rimasti sfitti, monolocali, mansarde. Un fenomeno che non conosce confini, perché le case vacanze ormai sono ovunque: da Torre Pedrera a Miramare, dal centro storico fino a Covignano. E il resto della provincia non fa eccezione. Sono tantissimi quelli che affittano casa ai turisti, soprattutto attraverso la piattaforma di Airbnb. Gli annunci (secondo le stime pubblicate ieri dal Sole 24 ore) sono già arrivati a quota 2.471, e quasi la metà riguarda il capoluogo. A Rimini si contano già più di 300 strutture. Quattro anni fa erano ‘solo’ 50. E il giro d’affari che si muove intorno a questo fenomeno è impressionante. Stando alle stime degli uffici comunali di Rimini nel 2018 le case affittate attraverso Airbnb hanno fatto incassare ai proprietari qualcosa come quasi 2 milioni di euro. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino