mercoledì 21 agosto 2019 09:42
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Donna muore al luna park

Rimini. Donna muore al luna park

Prende la scossa e cade dalla scala: donna di 39 anni muore al luna park

Figlia del titolare della giostra, ora posta sotto sequestro, è morta all’istante: disposta l’autopsia

ERIKA NANNI - Precipita dalla scala di una giostra del luna park di Miramare, batte la testa e muore. A causare la caduta, con grande probabilità, una scossa elettrica che ha folgorato la donna di 39 anni che lavorava alla giostra. Sull’episodio, agli occhi degli inquirenti subito apparso come un incidente professionale, sta ora procedendo l’Ispettorato del lavoro, che ha deciso il sequestro dell’attrazione. Per accertare le cause della morte ed eventuali responsabilità, la procura della Repubblica di Rimini ha inoltre disposto l’autopsia sul cadavere della donna. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna