martedì 10 settembre 2019 09:06
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Autisti in nero sorpresi alla guida di autobus scolastici

Rimini. Autisti in nero sorpresi alla guida di autobus scolastici

Autisti in nero sorpresi alla guida di autobus scolastici

Alla guida da ore, ma una calamita nel motore blocca il cronotachigrafo. Camionista trasporta rifiuti pericolosi

ANDREA ROSSINI. Il salto dei turni di riposo alla guida, statistiche alla mano, è tra le prime cause di incidenti eppure c’è chi continua a fare il furbo anche quando a bordo ci sono ragazzini in gita scolastica. Pagherà una multa salata, 5mila euro, e sarà denunciato penalmente il conducente di autobus riminese incappato in uno dei capillari controlli della polizia municipale dell’Ispettorato del lavoro sull’attività di autotrasporto. Lui macinava chilometri, ma per il cronotachigrafo - dispositivoobbligatorio che registra velocità, distanze e tempi di guida - il bus era in pausa. Il trucco? Una calamita piazzata sull’albero di trasmissione del motore. Complessivamente sono state 48 le violazioni riscontrate nel corso delle 12 giornate di attività ispettiva, negli ultimi otto mesi, che sono costate multe per 14.500 euro. (...)

Tratto dal Corriere Romagna