sabato 28 settembre 2019 07:29
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Studenti in piazza «Non ucciderete il nostro futuro»

Rimini. Studenti in piazza «Non ucciderete il nostro futuro»

Studenti in piazza «Non ucciderete il nostro futuro»

Una folla di tremila ragazzi in piazza Cavour per chiedere misure immediate per salvare il pianeta Anche i bambini delle elementari: «Vogliamo vivere»

ENEA ABATI. Quando si sono affacciati sulla scalinata di piazza Cavour, ieri mattina, i bambini di quinta elementare della scuola Madre Teresadi Calcutta non hanno tradito neppure un pochino di emozione di fronte a oltre tremila ragazzi di tutte le scuole superiori della provincia. In dieci, uno dopo l’altro, hanno gridato alla piazza attraverso un microfono che«vogliamo vivere», che «dobbiamo salvare il pianeta», che «non dovete ucciderci il futuro». Hanno fatto sciopero anche loro, all ’età di nove o dieci anni, per «fare cambiare idea ai grandi». Se ci riusciranno «lo scopriremo solo vivendo», come cantava Battisti, «comunque adesso ho un po’ paura». (...)

Tratto dal Corriere Romagna