giovedì 14 novembre 2019 07:39
RASSEGNA STAMPA

Rimini. La mareggiata si divora la spiaggia «Mancano le dune, è un disastro»

Rimini. La mareggiata si divora la spiaggia «Mancano le dune, è un disastro»

La mareggiata si divora la spiaggia «Mancano le dune, è un disastro»


Dura accusa dei bagnini: «Molti danni si sarebbero evitati se la Regione avesse finito di sistemare le protezioni in zona sud. Fino all’anno scorso il compito spettava a noi operatori balneari»


«Un disastro». «Una Caporetto». Bagnini sull’orlo di una crisi di nervi dopo la mareggiata dell’altra notte, quando i forti venti di scirocco, con l’alta marea e la pioggia hanno causato danni «per decine di migliaia di euro», lamentano dalla Cooperativa Rimini sud, Mauro Vanni. Spiagge sott’acqua anche in altre zone della riviera, da Bellaria a Cattolica, con il mare in burrasca in molti tratti arrivato alle cabine. Tra le zone più colpite quelle tra il bagno 26 e il 60 a Rimini sud, ma sott’acqua anche alcune spiagge di Marina centro non protette dalle dune; effetto Atlantide anche in parte degli arenili nord. Alcune barche a motore hanno rotto gli ormeggi al porto di Viserba, con diversi danni, spiega il presidente della Lega Navale, ammiraglio Aleardo Cingolani (...)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino