domenica 24 novembre 2019 07:46
RASSEGNA STAMPA

Rimini. In 5mila per il primo viaggio sul Metromare

Rimini. In 5mila per il primo viaggio sul Metromare

Metromare preso d’assalto Corse gratis, salgono in 5mila

Sarà stata la curiosità dopo anni di attesa e di polemiche, aggiungiamo che non si pagava nulla, resta il fatto che ieri pomeriggio il Metromare è stato preso d’assalto. Dopo il taglio del nastro oltre 5mila persone hanno voluto sperimentare quel tragitto protetto da Rimini a Riccione e viceversa. Dal viaggio inaugurale è stato subito chiaro che i tre veicoli, capaci di trasportare quasi 400 passeggeri, non erano sufficienti, le persone si ammassavano alle fermate, così i convogli sono stati raddoppiati e i minuti fra un viaggio e l’altro portati da venti a dieci minuti. È andata avanti così fino a sera. Oggi si replica: si viaggia gratis. Da domani mattina si paga. L’inaugurazione di ieri è stata l’occasione per chiedere nuove tratte del Metromare fino a Cattolica e alla Fiera e per accelerare i progetti di riqualificazione de ll’area stazione. Il ministro ai Trasporti e alle Infrastrutture, Paola de Micheli, ha assicurato il proprio impegno. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna