lunedì 25 novembre 2019 08:21
RASSEGNA STAMPA

Rimini. «Non siamo fascisti, ma italiani orgogliosi»

Rimini. «Non siamo fascisti, ma italiani orgogliosi»

«Non siamo fascisti, ma italiani orgogliosi»


In mille per Matteo Salvini all’inaugurazione della sede della Lega. «Nei sondaggi siamo avanti, ma quello che conta è il 26 gennaio»

«Qui non ci sono fascisti, ma italiani orgogliosi di essere italiani» e scatta l’ovazione che risuona lungo la via Bonsi. Ieri per l’arrivo di Matteo Salvini erano un migliaio davanti alla nuova sede della Lega in centro storico dove capeggia la grande scritta Lega Rimini. Sono arrivati dopo pranzo e hanno riempito man mano la via assiepandosi davanti al piccolo palco realizzato per il Capitano. Ci sono ragazzi e anziani. Ci sono bambini con la sciarpa ‘Con Salvini’ messa da papà, anche mamma ha la sciarpa (...)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino