giovedì 28 novembre 2019 07:44
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Lavora in nero con il reddito di cittadinanza

Rimini. Lavora in nero con il reddito di cittadinanza

Lavora in nero con il reddito di cittadinanza


Nei guai è finito anche un altro riminese che si era dimenticato di comunicare di aver trovato un’occupazione: denunciati per truffa


Spuntano come funghi i furbetti da reddito di cittadinanza, quelli che, pensando di essere al di sopra delle leggi, hanno incassato il sussidio senza averne i requisiti. Gli uomini del nucleo dell’ispettorato del lavoro dei carabinieri di Rimini (guidati dal maresciallo Diego Marinozzi) insieme a quelli dell’Inps, su delega del sostituto procuratore, Davide Ercolani, stanno monitorando decine e decine di posizioni, incrociando le diverse posizioni. E le prime sorprese sono già arrivate. Già due i riminesi pizzicati a incassare il reddito di cittadinanza senza averne diritto (...)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino