martedì 10 dicembre 2019 09:44
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Arrestato un 16enne per aver picchiato sua madre

Rimini. Arrestato un 16enne per aver picchiato sua madre

Picchia la madre perché non gli dà soldi, arrestato un ragazzino di 16 anni

ANDREA ROSSINI - Prende a pugni la madre, si scaglia contro il padre, s’infervora e perde la testa se lo si contraddice. Un ragazzino sedicenne, studente e di buona famiglia, è stato arrestato dai carabinieri della Tenenza di Cattolica con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni in esecuzione di un’ordinanza di custodia emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale dei minorenni di Bologna, Luigi Martello. Il severo provvedimento si è reso necessario agli occhi del magistrato per mettere un freno all’incontenibile rabbia dell’adolescente che rischiava con le sue intemperanze di mettere a repentaglio l’incolumità fisica e l’equilibrio psicologico della madre con la quale convive. Non è stata lei a denunciarlo, ma segnalazioni riguardo alle reazioni esageratamente aggressive del ragazzino sono arrivate all’orecchio degli operatori dei servizi sociali e quindi in caserma. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna