mercoledì 11 dicembre 2019 10:10
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Picchiati i genitori per ottenere soldi

Rimini. Picchiati i genitori per ottenere soldi

Picchia i genitori per avere i soldi. Arrestata disoccupata di 49 anni

ANDREA ROSSINI - Toglieva i fusibili dalla carrozzina elettronica della madre disabile e staccava il congelatore per fare deteriorare gli alimenti e continuava a fare dispetti del genere se lei o il padre non mettevano mano al portafogli per permetterle di acquistare droga, alcol o buttare i soldi alle macchinette. Una situazione diventata insostenibile soprattutto a partire dall’estate quando le pressioni psicologiche hanno cominciato ad accompagnarsi, stando all’accusa, alle aggressioni fisiche nei confronti dei genitori. Con l’accusa di maltrattamenti aggravati in famiglia, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Rimini, Benedetta Vitolo, i carabinieri della stazione di Riccione hanno arrestato una donna di quarantanove anni. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna