lunedì 10 febbraio 2020 08:02
RASSEGNA STAMPA

Rimini. La fede è più forte della paura del virus

Rimini. La fede è più forte della paura del virus

La fede è più forte della paura del virus


Il vescovo Francesco Lambiasi nella parrocchia di Monte Tauro per pregare con la comunità cattolica cinese


«Siamo vicini agli amici cinesi. Al di là delle appartenenze siamo tutti fratelli». Il vescovo Francesco Lambiasi ha voluto esserci ieri alla parrocchia di Sant’Innocenzo, a Monte Tauro, con la comunità cattolica cinese è riunita nella chiesa, come accade ogni domenica, con il pensiero rivolto a quanto sta accadendo a migliaia di chilometri di distanza. Lo spettro del conoravirus è più forte che mai anche nel riminese, mentre in Oriente ha preso la forma dei comtagi e dei decessi. «Durante l’introduzione alla messa e al termine – precisa Alessandro Centanni, referente di una delle case Italia-Cina seguite dalla cooperativa di Montetauro – il vescovo ha voluto esprimere la propria vicinanza agli amici cinesi e ai cattolici (...)

Articolo tratto da Resto del Carlino