venerdì 14 febbraio 2020 10:03
RASSEGNA STAMPA

Misano. I proprietari dell’Area Bandieri: «Tuteleremo i nostri diritti»

Misano. I proprietari dell’Area Bandieri: «Tuteleremo i nostri diritti»

I proprietari dell’Area Bandieri: «Tuteleremo i nostri diritti»

Dopo la bocciatura della Provincia «siamo amareggiati e delusi ma non ci arrendiamo»

«Amareggiati e delusi, tuteleremo i nostri legittimi diritti», dicono i proprietari e i promotori del parco commerciale dell’a rea Bandieri dopo la bocciatura al progetto da parte della Provincia, «convinti della validitàdella strada intrapresa e nell’interesse delle realtà che hanno investito importanti risorse su un progetto che sivuole continuarea sostenere, comeutile e conaspetti risolutivi per lo sviluppo di Misano e per l’area sud della costa romagnola».

Si annuncia quindi battaglia, mentre sottolineano facendo riferimento al colosso delle vendite on line, ma senza nominarlo, «che in provincia, senza clamore e senza la problematica evidenza che avrebbe meritato, registriamo l’insediamento della maggiore e più invasiva presenza, di livello multinazionale, con un esclusivo nuovo centrodi distribuzione per il proprio pseudo-commercio elettronico (trattasi, in prevalenza, di una evoluzione della logistica e della consegna merci organizzata) che produce un effetto letale su ogni forma di commercio tradizionale». (...)

Tratto dal Corriere Romagna