venerdì 14 febbraio 2020 09:53
RASSEGNA STAMPA

Morciano. Ex Ghigi, respinto il ricorso dei comitati

Morciano. Ex Ghigi, respinto il ricorso dei comitati

Ex Ghigi, respinto il ricorso dei comitati

Il commento dell’allora sindaco Claudio Battazza: «Il Tar si è pronunciato. L’opera fa bene al paese»

Nuovo capitolo nella ormai decennale battaglia per l’area ex – Ghigi di Morciano. Nei giorni scorsi il Tar dell’Emilia – Romagna ha respinto i ricorsi che erano stati presentati dai comitati e da alcuni cittadini per chiedere l’annullamento degli atti e delle delibere che avevano di fatto portato all’approvazione del maxi – progetto destinato a trasformare radicalmente il volto del capoluogo della Valconca. Nel mirino, in particolar modo, era finita una deliberazione del Consiglio comunale del maggio 2013, con cui di fatto veniva proposto un atto integrativo all’atto di programma risalente invece al 2003. La battaglia era stata portata avanti da alcuni cittadini morcianesi e dai comitati ‘Morciano in comune’ e ‘Mercurio Commercianti Morcianesi Indipendenti’ oltre che da Confcommercio e Confartigianato delle province di Rimini. Alcuni ricorrenti, nei mesi scorsi, avevano rinunciato all’impugnazione degli atti. L’11 febbraio scorso, quindi, sono arrivate le 3 sentenze del Tar, che complessivamente hanno condannato i ricorrenti alla spesa di 24mila euro.  (...)

Tratto da Il Resto del Carlino