sabato 15 febbraio 2020 09:00
RASSEGNA STAMPA

Riccione. Terzo mandato per i sindaci, Pullè: «Anti costituzionale la legge che lo vieta»

Riccione. Terzo mandato per i sindaci, Pullè: «Anti costituzionale la legge che lo vieta»

Terzo mandato per i sindaci, Pullè: «Anti costituzionale la legge che lo vieta»

Maggioranza al lavoro per la Tosi: l’applicazione della norma potrebbe essere contraria all’articolo 51 della Costituzione

EMER SANI. La chiave per il terzo mandato della sindaca Renata Tosi su cui sta puntando compatta la maggioranza sta «nell’incostituzionalità della legge». La norma prevede che un sindaco non possa ricoprire più di due mandati consecutivi. «Stiamo effettuando una ricognizione tecnica generale sia sulla giurisprudenza dell’applicazione della norma - spiega Fabrizio Pullè, capogruppo Noi riccionesi - sia attraverso i ministeri (quello dell’Interno potrebbe essere coinvolto dalla Prefettura, ndr), anche in relazione al fatto che si potrebbe paventare un profilodi anticostituzionalità dal punto di vista giuridico in riferimento all’art icolo 51 della Costituzione». (...)

Tratto dal Corriere Romagna