domenica 16 febbraio 2020 08:28
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Abuso d’ufficio assolti ex presidente ed ex funzionario della Croce Rossa

Rimini. Abuso d’ufficio assolti ex presidente ed ex funzionario della Croce Rossa

Abuso d’ufficio assolti ex presidente ed ex funzionario della Croce Rossa

Un anonimo alimentò sospetti sull’assunzione di una autista e su un contratto telefonico

ANDREA ROSSINI. Si erano sempre professati innocenti e, a distanza di otto anni dai fatti, i due imputati sono stati assolti dal Tribunale di Rimini dall’accusa di abuso d’ufficio: si tratta di Alberto De Rei, 67 anni, ex presidente della Croce rossa di Rimini e l’ex funzionario amministrativo Nicolino Musto, 59 anni. Il primo doveva rispondere di una trattativa considerata opaca degli investigatori riguardante i costi del traffico telefonico con una compagnia specializzata. L’ex presidente aveva scelto per l’organizzazione un contratto più oneroso ma ricco di servizi orientandosi infatti per un profilo “business” invece di approfittare di una convenzione più economica e, a detta degli investigatori, competitiva sul piano delle prestazioni offerte. (...)

Tratto dal Corriere Romagna