martedì 19 maggio 2020 08:21
RASSEGNA STAMPA

Riccione. La parrucchiera riapre a mezzanotte «Ho dato un taglio alla quarantena»

Riccione. La parrucchiera riapre a mezzanotte «Ho dato un taglio alla quarantena»

La parrucchiera riapre a mezzanotte «Ho dato un taglio alla quarantena»

Eveline Tomassoni non ha perso tempo: la prima cliente si è seduta sulla poltrona un minuto dopo la fine del lockdown: «E’ stata una grande emozione dopo tante settimane di chiusura»

NIVES CONCOLINO. Orologio alla mano, dopo il lungo lockdown, a mezzanotte e un minuto ha fatto la prima acconciatura a una cliente, battendo sui tempi gli altri colleghi. Proprio così, spinta da un grande entusiasmo e un’infinita voglia di ricominciare a lavorare Eveline Tomassoni, titolare dell’Hair Studio 96 in viale San Martino, a Riccione, non ha inteso aspettare le 8 di mattina e tanto meno osservare il giorno di chiusura del settore, che da sempre è il lunedì. Già prima che scoccassero le 24 di domenica, come aveva promesso, ha accolto con un gran sorriso e cordialità Katiuscia Villella, titolare del Griffe Shop, anche lei tornata a lavorare ieri mattina. Pettine e spazzola in mano la Tomassoni ha fatto la prima piega e un trattamento di bellezza ristrutturante per la cute. In altri tempi le due imprenditrici si sarebbero abbracciate e baciate, ma questa volta hanno dovuto attenersi al severo protocollo ministeriale che impone la mascherina al cliente, ma anche all’acconciatrice, bardata pure con apposita visiera protettiva e guanti.  (...)

Tratto da Il Resto del Carlino

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782