martedì 19 maggio 2020 08:42
RASSEGNA STAMPA

Rimini. La doppia battaglia di chi combatte la dipendenza: «Ora fase a rischio»

Rimini. La doppia battaglia di chi combatte la dipendenza: «Ora fase a rischio»

La doppia battaglia di chi combatte la dipendenza: «Ora fase a rischio»

Allarme virus: occhio a ricerca nelle piazze di spaccio e al possibile consumo in gruppo

Quarantene, obblighi di rimanere a casa e le limitazioni agli spostamenti hanno imposto un nuovo modo di vivere a tutti, ma le dinamiche diventano più difficili per chi già sta combattendo una propria battaglia per uscire dalle dipendenze. I Servizi per le dipendenze patologiche sul territorio non hanno mai chiuso i battenti, ma la nuova fase nel contrasto alla pandemia rischia di rendere ancora più fragili di fronte al Covid-19 chi è dedito ad alcol, cannabis, eroina e cocaina. È quanto emerge da un focus realizzato dall'indagine realizzata dal Centro nazionale Dipendenze e Doping e pubblicata sul sito dell'Istituto superiore della sanità. I pazienti seguiti dalle strutture spesso associano problematiche respiratorie, diabete, ipertensione, obesità, ma anche endocarditi, flebiti e arteriti e, in casi gravi, sindromi da immunodeficienza ed epatopatie: patologie che li rendono esposti al virus. (...)

Tratto dal Corriere Romagna

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782