giovedì 21 maggio 2020 08:13
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Bonus biciclette, negozi presi d’assalto

Rimini. Bonus biciclette, negozi presi d’assalto

Bonus biciclette, negozi presi d’assalto


C’è la fila nelle rivendite dove fa gola il contributo statale. Tacchini: «E’ un delirio, la gente chiede ma c’è poca chiarezza»


«Qui è un delirio, la gente chiede senza sosta informazioni sul bonus biciclette». A Pedalandia il via vai è continuo, racconta il titolare Giuliano Giorgi. Da quando il governo ha annunciato il bonus destinato a chi intende comprare una bicicletta, di colpo i riminesi hanno riscoperto la propria vena a due ruote. «Ma a tutti coloro che arrivano dobbiamo ripetere le stesse cose – precisa Lorenzo Tacchini dell’omonimo negozio in via XX Settembre -. Ancora non tutti gli aspetti del bonus sono chiari. Aspettiamo che si capisca meglio la procedura». Nel frattempo «tutti chiedono ma nessuno compra» ribatte Giorgi (...)

Articolo tratto da Resto del Carlino

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782