lunedì 25 maggio 2020 07:49
RASSEGNA STAMPA

Coronavirus, per la prima volta zero contagi a Rimini

Coronavirus, per la prima volta zero contagi a Rimini

Rimini vede finalmente la luce: per la prima volta zero contagi

Aumentano i guariti, calano i ricoverati in ospedale Purtroppo il virus fa un’altra vittima: una donna di 77 anni

MANUEL SPADAZZI - Zero è il numero perfetto. È il numero che i riminesi aspettavano da settimane. Ieri, per la prima volta da quando è scoppiata l’epidemia, a Rimini non ci sono stati nuovi casi di positività. Zero contagi diagnosticati. La curva del contagio è da settimane sotto controllo. Non solo: gli ultimi casi registrati (21 in tutto) riguardavano tutti persone che si erano sottoposte volontariamente ai test sierologici, che avevano rilevato la positività al virus, poi confermata dalla prova del tampone. Si ferma così a quota 2.134 il numero dei contagiati nel Riminese, da quando è scoppiata l’epidemia. Crescono invece i guariti: altri 22 riminesi hanno sconfitto il virus, risultando negativo al doppio tampone di controllo. I guariti salgono così a 1.640 nella nostra provincia. Tra tante buone notizie, purtroppo ieri è arrivata anche quella dell’ennesimo decesso. Si tratta di una donna di 77 anni, che porta a 238 il conto delle vittime. La situazione sta tornando gradualmente alla normalità anche negli ospedali. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino 

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782