giovedì 4 giugno 2020 07:21
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Né morti né contagi: finalmente il giorno zero

Rimini. Né morti né contagi: finalmente il giorno zero

Né morti né contagi: finalmente il giorno zero


E’ la prima volta che accade nella nostra provincia: tra i 102 malati i ricoverati in ospedale sono meno di una trentina


E’ il giorno della tregua, e della speranza. Per la prima volta a Rimini, da quando è scoppiata l’epidemia, non si sono registrati né morti né nuovi casi di contagi. E’ quel famoso ‘doppio zero’ che i riminesi aspettavano da tempo, più volte sfiorato negli ultimi giorni ma mai raggiunto. Restano così fermo a 2.156 il numero dei casi di contagio da quando è scoppiata l’emergenza, così come quello dei decessi (244). Crescono ancora i guariti: altri 4 riminesi hanno sconfitto il virus, portando il totale a 1.765. A oggi 102 di riminesi malati di Covid-19, di cui 32 nel capoluogo, 14 a Cattolica, 10 a Riccione e altrettanti a Santarcangelo. Nove, attualmente, i comuni che non hanno nemmeno un positivo (...)

Articolo tratto da Resto del Carlino

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782