domenica 5 luglio 2020 08:10
RASSEGNA STAMPA

Rimini. A 17 anni annega sotto gli occhi degli amici

Rimini. A 17 anni annega sotto gli occhi degli amici

A 17 anni annega sotto gli occhi degli amici


La ragazzina stava facendo il bagno insieme ad altri tre coetanei sulla spiaggia di Riccione: traditi dal mare mosso e dalle correnti


Il mare l’ha tradita a 17 anni. Sarebbe diventata maggiorenne il 15 luglio, Merssia Nunes De Oliveira, annegata ieri mattina all’alba sotto gli occhi del fidanzato e di una coppia di amici 18enni. Tutti romeni, tranne lei, che era di origine brasiliana, arrivati in riviera da Torino per festeggiare il suo compleanno e quello del fidanzatino, nato appena due giorni dopo. A quell’età l’imprudenza è solo vita, e anche se non sapeva nuotare e l’acqua faceva un po’ paura, non hanno voluto rinunciare al ricordo che si sarebbero portati a casa. L’amica è ricoverata in ospedale per precauzione, disperata per non essere riuscita a tenerla stretta. Gli altri due sono sotto choc, e continuano vedere la stessa immagine: Merssia che va sotto (...)

Articolo tratto da Resto del Carlino

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782