lunedì 6 luglio 2020 08:13
RASSEGNA STAMPA

Rimini. L’estate salvata dai parenti. Torna la gestione fai da te

Rimini. L’estate salvata dai parenti. Torna la gestione fai da te

L’estate salvata dai parenti. Torna la gestione fai da te


L’incognita presenze e la carenza di personale hanno convinto molti albergatori ad arruolare figli e nipoti in sala e nelle cucine


L’hotel è sempre più un affare di famiglia. Le incertezze sulla stagione prima e la difficoltà nel reperire personale poi, stanno facendo arruolare figli, nipoti, fratelli, sorelle, cognati e nuore. «E’ un po’ un ritorno all’antico» si lascia scappare Luca Cevoli, direttore di Federalberhi Riccione nonché fratello di quel Paolo Cevoli che ha reso famose le vicende della pensione Cinzia, l’albergo di famiglia appunto, dove la mamma era al comando in cucina e i figli in sala con i clienti. In riviera durante tutto il mese di giugno, gli albergatori hanno dovuto far tornare i conti (...)

Articolo tratto da Resto del Carlino

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782