domenica 12 luglio 2020 07:41
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Denunciato un 32enne sul monopattino per guida in stato di ebbrezza

Rimini. Denunciato un 32enne sul monopattino per guida in stato di ebbrezza

Ubriaco alla guida di un monopattino, denunciato 32enne

Aveva un tasso alcolemico di 1,4 grammi per litro il 32enne di origini francesi fermato ieri sera dalla Polizia locale di Rimini mentre era alla guida di un monopattino elettrico. Lo fa sapere, in una nota, il Comune. Visto che il tasso alcolemico riscontrato era ben superiore a quello consentito dal Codice della Strada, per il giovane è scattato non il ritiro della patente (non necessaria a condurre il monopattino), ma una denuncia per guida in stato di ebbrezza, con conseguente segnalazione in Prefettura. Sono state invece diverse le patenti ritirate e le sanzioni elevate dagli agenti in servizio venerdì notte al posto di controllo fatto lungo la via Destra del Porto all’altezza del giardino “I ragazzi del Parsifal”. Un servizio che si inserisce nell’attività mirata al contrasto all’abuso di alcol e che proseguirà anche oggi, in vari punti del territorio. Oltre al conducente del monopattino, gli agenti hanno fermato tra gli altri tre neopatentati per i quali il tasso alcolemico consentito è pari a zero. La violazione più grave riguarda un forlivese di origini marocchine, trovato con un tasso alcolemico di 1.42e che oltre al ritiro della patente ha comportato la denuncia. Patente sospesa anche per un neopatentato 25enne, che con 0.75 g/l si è visto 20 punti decurtati dalla patente e una sanzione di 773 euro, e per una ragazza di20 anni, trovata con un tasso alcolemico minimo (0.25 g/l) ma comunque vietato dal Codice della Strada che pone paletti molto rigidi a tutela dei giovanissimi che si mettono alla guida. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782