domenica 26 luglio 2020 08:06
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Due rapine in un’ora, baby gang in manette

Rimini. Due rapine in un’ora, baby gang in manette

Due rapine in un’ora, baby gang in manette


Quattro ragazzi arrestati e due denunciati dalla Polizia per aggressioni a coetanei ai quali hanno strappato felpe e catenine


Due rapine in meno di un’ora, e con una ferocia degna di banditi di lungo corso. Invece quattro sono minorenni e due hanno appena raggiunto la maggiore età. L’ennesima baby gang che, dicono, ha scorrazzato per Riccione negli ultimi giorni e i cui componenti sono stati presi l’altra notte dalle Volanti della Polizia, insieme ai colleghi del Nucleo prevenzione crimine. Quattro sono stati arrestati, (due hanno 17 anni e gli altri 19 e 21), i complici, tra cui una ragazza, di 16 anni, sono stati invece denunciati a piede libero, perchè considerati più spalleggiatori che parte attiva del branco. Vengono tutti da Bologna, anche se un paio sono di origine magrebina e uno è portoghese. E qualcuno con precedenti da far paura. Il primo allarme al 113 arriva all’1,10, da piazzale Roma (...)

Articolo tratto da Resto del Carlino

----

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782