martedì 28 luglio 2020 08:07
RASSEGNA STAMPA

Beccato il writer dai poliziotti: è un 34enne di Rimini

Beccato il writer dai poliziotti: è un 34enne di Rimini

Imbratta mezza Rimini scrivendo “facciamo l’amore”: beccato

L’autore delle scritte sui muri del centro è un riminese di 34 anni: ora dovrà anche pagare i danni

Forse voleva la pace nel mondo, ma ha scatenato un putiferio: è stato individuato un trentaquattrenne riminese dallo “spray facile”. Il writer, meglio dire il vandalo, che inneggiava a una vita “peace and love” attraverso la sua scritta (“facciamo l'amore”) con cui ha tappezzato il centro storico, deturpando muri anche di palazzi di interesse storico e culturale, dovrà rispondere davanti a un giudice della sua “arte”. I poliziotti della sezione volanti della Questura, infatti, dopo un'accurata attività d'indagine condotta in collaborazione della polizia scientifica, lo hanno infatti individuato. (…)

Alcuni proprietari di immobili imbrattati hanno sporto denuncia in Questura nei confronti del writer: ora l'invito hippy gli costerà caro, oltre a giustificare le proprie malefatte in Tribunale, infatti dovrà anche a risarcire economicamente dei danni provocati.

Articolo tratto da Corriere Romagna

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782