sabato 1 agosto 2020 07:31
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Lavapiatti positivo al coronavirus, Ghetto QuarantaSea chiuso per 14 giorni

Rimini. Lavapiatti positivo al coronavirus, Ghetto QuarantaSea chiuso per 14 giorni

Lavapiatti contagiato: locale chiude 14 giorni

“Andate via, il bar è chiuso per quindici giorni, non si può stare”. Ha la voce incrinata dall’emozione Paolo Gabriele, conosciuto da tutti come PaoloNhe, gestore del Ghetto QuarantaSea di Rivabella. Per farla breve: il suo lavapiatti è risultato positivo al Covid, il locale ieri mattina ha deciso di chiudere anche se dopo la obbligatoria sanificazione avrebbe potuto continuare a lavorare, ovviamente assumendo altro personale. Ora quattordici persone sono in quarantena, PaoloNhe compreso. Dopo alcune ore di riflessione è stato lo stesso Gabriele ad annunciare tutto con un video pubblicato sulla sua pagina Facebook. “Non avrei mai voluto - spiega subito il gestore del Ghetto QuarantaSea - ma non si può nascondere una balena in un garage”. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782