lunedì 21 settembre 2020 08:00
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Affluenza, ai seggi il 37,1% dei riminesi

Rimini. Affluenza, ai seggi il 37,1% dei riminesi

Affluenza, ai seggi il 37,1% dei riminesi


Regole ferree per gli elettori: mascherina obbligatoria e disinfezione all’ingresso. Oggi si vota dalle 7 alle 15, poi lo spoglio


Affluenza alle urne bassa anche nel Riminese per il voto al referendum sul taglio dei parlamentari. L’affluenza provinciale alle 23 si è fermata al 37,11%, più bassa della media regionale e nazionale. Oltre il 40% solo Coriano, Maiolo, San Giovanni, Santarcangelo e Talamello. Sotto la media invece Casteldelci dove aveva votato solo il 25%. Alle 19 l’affluenza provinciale era invece del 29,08%. Ferree le regole per chi vota: disinfezione all’ingresso, limitato a un uomo e a una donna signora, sempre con la mascherina obbligatoria (a chi non l’ha in genere viene fornita); matite sanificate dagli scrutatori dopo ogni uso, percorsi diversificati per entrare e uscire. Sostituzioni per rinuncia e defezioni in numero rilevante nel Riminese (...)

Articolo tratto da Resto del Carlino

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782