martedì 22 settembre 2020 08:20
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Il 70 per cento dei riminesi dà un taglio alle poltrone

Rimini. Il 70 per cento dei riminesi dà un taglio alle poltrone

Il 70 per cento dei riminesi dà un taglio alle poltrone

Una valanga di voti favorevoli alla riduzione del numero di parlamentari: i risultati nei Comuni

MANUEL SPADAZZI. E’ stato praticamente un plebiscito. Anche nel Riminese ha trionfato nettamente il partito del Sì, di quelli che vogliono ridurre i parlamentari e dare un taglio ai costi della politica. Dei 131.518 che si sono recati ai seggi, tra domenica e ieri, poco meno di 92mila (pari al 70,11%) hanno votato Sì, mentre 39mila hanno sbarrato il No sulla scheda. Le percentuali del Sì sono state altissime in tutti i 25 comuni del Riminese. In alcuni ha ottenuto un consenso bulgaro, ben oltre la media provinciale del 70%. Una scelta di voto che va, evidentemente, al di là dei partiti di riferimento, del colore della giunta e della maggioranza di turno. Nel capoluogo il Sì ha prevalso anche se con un risultato inferiore a quello provinciale.  (...)

Tratto da Il Resto del Carlino

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782