domenica 27 settembre 2020 08:05
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Supplemento per il caffè macchiato. Coro di no dai colleghi baristi

Rimini. Supplemento per il caffè macchiato. Coro di no dai colleghi baristi

Supplemento per il caffè macchiato. Coro di no dai colleghi baristi

I gestori dei locali riminesi: «Le ragioni si comprendono ma non è il caso di fare pagare qualche goccia di latte»

ERIKA NANNI. Sovrapprezzo per il caffé macchiato? Per la maggior parte dei baristi riminesi la risposta è “no”. La politica messa in atto dall'Antica cafeteria di piazza Tre martiri non riscuote grande seguito tra le attività commerciali concorrenti. I gestori dei bar e delle caffetterie intervistate dal Corriere Romagna spiegano infatti di vendere caffè liscio e caffè macchiato allo stesso prezzo. Ovvero un euro e dieci centesimi, contro l'euro tondo a cui viene venduto il caffè normale all'Antica cafeteria, dove però, appunto, per la macchiatura bisogna pagare 20 centesimi in più. Un incremento sul prezzo base che per chi non lo pratica spesso è difficile da comprendere.  (...)

Tratto dal Corriere Romagna

----

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782