lunedì 28 settembre 2020 08:22
RASSEGNA STAMPA

Rimini. «Addio microaree, porteremo i sinti dentro gli appartamenti di Acer»

Rimini. «Addio microaree, porteremo i sinti dentro gli appartamenti di Acer»

«Addio microaree, porteremo i sinti dentro gli appartamenti di Acer»

Il capogruppo di Patto civico Muratori dopo le riunioni fatte in maggioranza: «Risposte entro ottobre per le case»

SIMONE MASCIA. Campo di via Islanda, si cambia rotta e dopo due anni di silenzio, o quasi, la strada sembra tracciata. «Le microaree sono il passato, non permettono alcun tipo di integrazione, le famiglie sinti andranno all'interno di appartamenti: abbiamo chiesto ad Acer e fatto ulteriori solleciti di recente, entro ottobre avremo la risposta per la disponibilità». A spiegarlo, «dopo diversi incontri che abbiamo fatto in maggioranza», è il capogruppo in Consiglio comunale di Patto civico, Mirco Muratori, che già nel febbraio del 2019 era stato chiaro: «Se non troviamo la soluzione, gli effetti collaterali di questi temporeggiamenti sono stati deleteri e potranno peggiorare». Il tempo infatti passava dopo che dal 2016 il Comune aveva annunciato il trasferimento di una trentina di sinti per chiudere il campo di roulotte in via Islanda, ormai «in condizioni disastrose». (...)

Tratto dal Corriere Romagna

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782