martedì 29 settembre 2020 08:02
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Mascherina lasciata a casa, multa di 400 euro

Rimini. Mascherina lasciata a casa, multa di 400 euro

“Ho dimenticato a casa la mascherina”: multa di 400 euro

Il giovane è stato sorpreso dai carabinieri fuori da un bar di Novafeltria dove c’era un piccolo assembramento

Non si era preoccupato di portarsi dietro la mascherina prima di uscire. Una dimenticanza che, c’è da scommettere, non si ripeterà, dopo che si è visto infliggere una multa di 400 euro dai Carabinieri. Protagonista, un 25enne, residente a Novafeltria che l’altra notte si trovava insieme ad altri giovani fuori da un bar del paese. Erano in parecchi e non si riusciva a mantenere la distanza tra la gente. Un piccolo assembramento che ha attirato l’attenzione di una pattuglia di militari, i quali hanno notato che uno dei ragazzi non indossava la mascherina e stava a meno di mezzo metro dal viso delle persone. A quel punto sono andati a battergli la mano sulla spalla, facendogli presente che non indossava la protezione prevista dalla legge in circostanze come quelle. Il giovane non solo non la indossava, ma non l’aveva nemmeno con sé. “Me la sono dimenticata a casa”, ha risposto ai Carabinieri, sperando che la sua smemoratezza passasse in cavalleria. Niente da fare, la mazzata gli è arrivata seduta stante, con una multa da 400 euro. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782