venerdì 16 ottobre 2020 08:05
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Coronavirus, occupati 30 posti letto di Malattie Infettive su 55

Rimini. Coronavirus, occupati 30 posti letto di Malattie Infettive su 55

Ricoveri Malattie Infettive, allerta verde: occupati 30 letti su 55

Con 30 posti letto di Malattie Infettive occupati su 55, in Ausl Romagna l’allerta resta “verde”. Lo spiega Mattia Altini, direttore sanitario dell’azienda sanitaria, che chiarisce come in base al Piano organizzativo dinamico per la gestione dei posti letto ospedalieri, con l’occupazione del 70% dei posti disponibili scatti l’allerta arancione, e poi la rossa, nell’eventualità peggiore. Ancora sotto controllo anche la situazione all’interno delle Rsa e delle case di riposo. Se a Modena è stato disposto lo stop alle visite dei parenti ricoverati in seguito al verificarsi di diversi contagi all’interno delle strutture, a Rimini non sono state ancora prese misure di questo genere. Alcune case di accoglienza per anziani, però, iniziano a “drizzare le orecchie”, paventando ai familiari la possibilità di interrompere gli accessi agli esterni. Contagi tra gli ospiti, infatti, non risultano essersi verificati, tuttavia, negli ultimi giorni operatori sono risultati positivi all’istituto Maccolini e al Valloni di Rimini e in due case di riposo a Cattolica e Morciano. I tamponi effettuati sui pazienti fino a questo momento non hanno rilevato contagi tra i pazienti. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782