domenica 18 ottobre 2020 08:00
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Coronavirus, ordinanza regionale contro i furbetti della movida

Rimini. Coronavirus, ordinanza regionale contro i furbetti della movida

Ordinanza della Regione contro i furbetti che riaprono il locale dopo la mezzanotte

L’Emilia-Romagna recepisce il “coprifuoco” di bar e ristoranti, escludendo il “trucco” della riapertura subito dopo messo in atto da qualche esercizio. L’ordinanza regionale è già entrata in vigore ieri e resta valida fino al 13 novembre, data di scadenza del Dpcm, decreto del presidente del Consiglio dei ministri. (…)

Si tratta dello stop a bar e ristoranti, che possono lavorare solo dalle sei del mattino alla mezzanotte con consumo al tavolo e dalle sei del mattino fino alle 21 in assenza di consumo al tavolo. Inoltre, la consumazione sul posto o nelle adiacenze il punto vendita di alimenti e bevande da asporto è vietata dopo le 21 e fino alle sei del giorno seguente (mentre la vendita può avvenire senza limiti di orari). (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782