sabato 21 novembre 2020 08:14
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Parco eolico, Gnassi sbarra la strada: «Ci opporremo sempre a questo progetto»

Rimini. Parco eolico, Gnassi sbarra la strada: «Ci opporremo sempre a questo progetto»

Parco eolico, Gnassi sbarra la strada: «Ci opporremo sempre a questo progetto»

“Wind 2020” replica alle osservazioni del Comune e giudica irrilevanti le critiche relative all’impatto ambientale. La furia del sindaco: «Una scorciatoia mostruosa e ammazza turismo»

«Ho già dato mandato agli uffici di ribadire per ogni via il nostro “no” al progetto». Il sindaco Andrea Gnassi non ne vuole sapere di un parco eolico che va a rovinare il colpo d'occhio ambientale dalla costa. E avverte chi sostiene che non spetta al Comune l'ultima parola: «Decidono gli altri? Non andrà così. Questo è certo. Garantito».

Quel che dice Wind 2020

Pochi giorni fa il Comune ha ricevuto la replica alle osservazioni presentate sul progetto di “Energia Wind 2020”, il primo cittadino ha scritto una lettera aperta per ribadire un paio di concetti.

Secondo la società, sintetizza Gnassi, «Regioni, Province e Comuni possono dire la loro, possono essere critici o contrari, possono magari consultare le comunità, ma non nel mare territoriale e in particolare per ciò che concerne la produzione di energia», attività di esclusiva competenza dello Stato. (...)

Tratto dal Corriere Romagna

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782