martedì 12 gennaio 2021 07:49
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Vaccino anti-coronavirus somministrato finora a 7mila persone

Rimini. Vaccino anti-coronavirus somministrato finora a 7mila persone

Corsa al vaccino, arrivano i “rinforzi”

Consegnate ieri altre 3.510 dosi dell’antidoto della Pfizer. Finora sono oltre 7mila i riminesi a cui è stata somministrato

Continua la corsa al vaccino. A Rimini ieri mattina sono state regolarmente consegnate altre 3 scatole con l’antidoto della Pfizer (l’unico finora a disposizione, in attesa dei vaccini di Moderna e Astrazeneca). Grazie alle nuove scorte sarà possibile somministrare altre 3.510 dosi ad altrettante persone. Fin qui la campagna vaccinale a Rimini, dopo i ritardi accumulati nei primi giorni, sta procedendo spedita. A ieri risultavano vaccinate 7.020 persone, ovvero il 75% di quelle a cui si poteva iniettare l’antidoto sulla base delle dosi fin qui ricevute. La Fiera di Rimini resta per ora l’unica sede vaccinale nella nostra provincia. Qui vengono vaccinati i sanitari e gran parte del personale delle case di riposo. Per gli anziani delle Rsa la vaccinazione invece avviene direttamente all’interno delle strutture. La campagna vaccinale in questi giorni è partita pure per i farmacisti. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782