mercoledì 17 febbraio 2021 07:24
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Coronavirus, due nuovi casi positivi alla "variante inglese"

Rimini. Coronavirus, due nuovi casi positivi alla

La variante inglese si allarga, due nuovi contagiati a Rimini

MANUEL SPADAZZI - Nuovi casi di contagio della “variante inglese” del Covid a Rimini e nel resto dell’Emilia Romagna. La mutazione del virus, temuta sia per l’elevato indice di contagiosità (si trasmette più facilmente) sia per l’alta carica virale, si sta diffondendo sempre più in regione. Dal primo studio condotto in Emilia Romagna, effettuato sui campioni di 204 contagiati dal Covid (campioni raccolti tra il 4 e 5 febbraio), 57 sono risultati positivi alla variante inglese, pari al 27,9% di quelli sottoposti agli esami specifici. Una prima analisi dei campioni aveva individuato 66 possibili casi. Dopo lo screening iniziale si è passati agli esami di sequenziamento del virus, molto più approfonditi, che hanno rilevato 57 positivi alla mutazione del virus. Di questi, 22 sono stati trovati a Bologna, 4 a Ferrara, 13 a Modena, 8 a Parma, 3 a Reggio Emilia e infine 7 in Romagna, di cui un paio a Rimini. Per quanto riguarda i due contagiati riminesi, si tratta di un uomo e di una donna di mezz’età, della zona nord della provincia. Non sono familiari, ma si conoscono bene e hanno avuti contatti recenti. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782