venerdì 19 febbraio 2021 06:35
RASSEGNA STAMPA

Rimini. «Disco al collasso, perso l’80% del fatturato»

Rimini. «Disco al collasso, perso l’80% del fatturato»

«Disco al collasso, perso l’80% del fatturato»

La denuncia del presidente regionale dei locali da ballo, Gianni Indino: «Tanti rischiano di non riaprire, urgenti i ristori»

MARIO GRADARA. «Discoteche al collasso: i 40 locali della nostra provincia sono ancora chiusi, molti rischiano di non riaprire, perso oltre l’80 per cento del fatturato diretto, 14 milioni su 18, che raddoppia con l’indotto». La denuncia del presidente regionale Silb-Fipe, Gianni Indino. Che rincara: «Stiamo scomparendo nel silenzio generale. Confidiamo nel nuovo esecutivo guidato da Mario Draghi. A livello reigonale stiamo sollecitando l’uscita del bando per i ristori. Che sappiamo non saranno risolutivi, ma prendiamo atto dell’impegno». Quello del leader dei discotecari nostrani è parallelo al grido d’allarme del presidente nazionale Silb, Maurizio Pasca: «Il 30 per cento dei locali italiani ha già chiuso per sempre»

Tratto da Il Resto del Carlino

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782