sabato 20 febbraio 2021 06:18
RASSEGNA STAMPA

Rimini. «Ci hanno rovinato anche la domenica»

Rimini. «Ci hanno rovinato anche la domenica»

«Ci hanno rovinato anche la domenica»

Monta la rabbia di bar e ristoranti. Rinaldi: «Avevamo 200 persone a pranzo domani, molte spostate a oggi per salvare il salvabile»

MANUEL SPADAZZI. Pioggia di disdette. Doppi turni aggiunti oggi, per provare a salvare il salvabile. Ma perdere una domenica di lavoro, l’ennesima, «per noi è una mazzata», dicono in coro i ristoratori riminesi. Costretti a dover fare i conti, ancora una volta, con la chiusura imposta dal ritorno in zona arancione di Rimini e dell’Emilia Romagna. Che significa, per bar e ristoranti, la chiusura al pubblico. I locali potranno lavorare solo con asporto e delivery, fino a quando la regione non tornerà in zona gialla. Il cambio di colore e il conseguente stop in molti lo avevano dato ormai per scontato, dopo le parole dello stesso governatore Stefano Bonaccini di qualche giorno fa: «L’Emilia Romagna è destinata a tornare arancione»

Tratto da Il Resto del Carlino

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782