lunedì 3 maggio 2021 08:10
RASSEGNA STAMPA

Rimini. I dissidenti del M5s preparano una lista civica

Rimini. I dissidenti del M5s preparano una lista civica

I dissidenti del M5s preparano una lista civica


L’ennesima diaspora tra i pentastellati: tra i fuoriusciti Di Grazia, Manduchi e altri, pronti a correre con un nuovo simbolo


Il dietrofront è stato annunciato pochi giorni fa, dai parlamentari Marco Croatti e Giulia Sarti. Dopo aver ribadito, per mesi, il ’no’ a un’alleanza con il Pd in vista delle comunali, i vertici riminesi dei pentastellati hanno fatto retromarcia e hanno riaperto le porte ai dem e al centrosinistra. Una svolta imposta dai vertici nazionali e accolta a Rimini tra non poche resistenze, ma rischia di arrivare tardi. Perché nel frattempo nel M5s riminese si è consumata l’ennesima diaspora. Simile a quella avvenuta nel 2016, quando (per le lotte interne tra le due correnti del Movimento), i pentastellati dovettero rinunciare a correre alle comunali. All’origine della nuova frattura, stavolta, le divergenze tra alcuni militanti e i dirigenti del partito, a partire proprio da Croatti e la Sarti. Divergenze che hanno spinto grillini della prima e della seconda ora, negli ultimi mesi, a lasciare il M5s (...)

Articolo tratto da Resto del Carlino

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782