domenica 18 luglio 2021 14:33
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Green pass obbligatorio per l'ingresso nei locali pubblici, contrari i parchi divertimento

Rimini. Green pass obbligatorio per l'ingresso nei locali pubblici, contrari i parchi divertimento

Green pass, gli operatori sono contrari. I parchi: "Ci farebbe chiudere"

LUCA BALDUZZI - Green Pass obbligatorio per l'ingresso in tutti i locali pubblici? Il modello alla francese suscita grande scetticismo fra gli addetti ai lavori. Quando non palese contrarietà. (...)

"Nel momento in cui il governo decidesse di applicare questa norma a tutti i settori produttivi, comprese le scuole, gli uffici, gli ospedali e i trasporti, probabilmente potrebbe incontrare il nostro favore - amplia ulteriormente il panorama Gianni Indino, presidente del Silb dell'Emilia-Romagna -. Diversamente, no. Vorrebbe dire penalizzare ancora una volta settori che hanno già dato. Se si vuole partecipare alla vita sociale e produttiva del Paese, le regole devono essere le stesse per tutti". "La vedo veramente malissimo. Probabilmente potremmo chiudere - non gira attorno all'argomento Patrizia Leardini, direttrice del Polo Romagna di Costa Edutainment SpA, che gestisce l'Acquario di Cattolica e i parchi di divertimento Italia in miniatura di Rimini e Aquafan e Oltremare di Riccione -. Abbiamo già adottato protocolli di sicurezza comprovati sul campo. E penso, per esempio, al target di Aquafan: ragazzi giovani e famiglie con bambini piccoli per cui la vaccinazione è ancora lontana. Sarebbe un dramma. Non lo riterremmo neanche corretto. Abbiamo sostenuto costi e investimenti, chiudere a metà estate sarebbe la stangata finale e significherebbe farci crollare". (...)

Articolo tratto da Corriere Romagna

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782