martedì 20 luglio 2021 08:14
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Un insegnante su cinque non è ancora vaccinato

Rimini. Un insegnante su cinque non è ancora vaccinato

Un insegnante su cinque non è ancora vaccinato


Pressing sul governo sull’obbligo per il personale scolastico Ma la Cgil è contraria: «Prima affrontiamo il tema dei trasporti»


«No all’imposizione dell’obbligo vaccinale per il personale docente, non riteniamo sia questo il metodo», premette Simona Ascarerelli, referente per la scuola per la Cgil. Ma tra il personale scolastico rimane il cosiddetto zoccolo duro che non ha ancora ricevuto la prima dose del vaccino. In questo caso i dati a cui fare riferimento sono quelli regionali, «anche se a livello provinciale possiamo tenere presenti percentuali molto vicine. Le variazioni potrebbero essere limitate. La maggioranza del personale docente si è vaccinato». Il 25 giugno scorso la percentuale in regione del personale scolastico con vaccinazione completata (doppia dose) era del 66%. Da quel momento la campagna dei richiami è andata avanti e al 16 luglio questa percentuale era arrivata al 73%. Numeri che nel riminese, visto l’andamento della campagna vaccinale rispetto al resto della Regione, potrebbero essere ritoccati al ribasso. Se si guarda a chi ha già ricevuto almeno una dose si arriva all’80%. Dunque ad oggi circa il 20% non ha ricevuto alcuna dose (...)

Articolo tratto da Resto del Carlino

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782