mercoledì 21 luglio 2021 08:12
RASSEGNA STAMPA

Coronavirus, a Rimini si ammalano anche i giovani

Coronavirus, a Rimini si ammalano anche i giovani

I giovani ora si ammalano: febbre alta e mal di testa “ma nessun caso grave”

Nelle prime ondate sono stati dei “portatori sani”: risultavano positivi ma stavano benissimo, pur contagiando le persone con cui entravano in contatto. Ora, con il dilagare della variante Delta, i giovani si stanno ammalando. Hanno febbre alta, in qualche caso molto alta, forte mal di testa, dolori alle ossa, malessere generale per diversi giorni. In gran parte si curano a casa, rivolgendosi al medico di base. Qualcuno però va al Pronto Soccorso anche se quasi mai viene ricoverato. Non si tratta di casi gravi ma il Covid è cambiato anche per i ragazzi. (…)

“I ragazzi, che non sono ancora tutti vaccinati, ora manifestano sintomi - conferma il responsabile del dipartimento di Sanità Pubblica dell'Ausl Romagna a Rimini, Franco Borgognoni -. Anche se si rivolgono al Pronto Soccorso, è molto difficile che vengano ricoverati perché si tratta di sintomi che possono essere trattati dal medico di base o anche rivolgendosi al farmacista nei casi più lievi”. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782