martedì 3 agosto 2021 08:45
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Cadavere ritrovato in un camper

Rimini. Cadavere ritrovato in un camper

Cadavere ritrovato in un camper


Il corpo rinvenuto in via Fortis. Si ipotizzano cause naturali, da chiarire l’identità dell’uomo

Un macabro ritrovamento a Rimini, nella mattinata di lunedì. Un cadavere rinvenuto in un camper in via Fortis, dove il mezzo era parcheggiato. La segnalazione alle forze del’ordine è arrivata perché alcuni passanti, preoccupati per il cattivo odore che fuoriusciva dal camper, hanno deciso di dare l’allarme. Sul posto sono arrivati gli agenti delle Volanti della Polizia di Stato, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco che sono accorsi per aprire le porte del veicolo. L’apertura delle porte ha poi confermato i sospetti: dentro quel camper c’era effettivamente il corpo di un uomo. Resta da chiarire da quanto tempo quel cadavere fosse lì: gli esami lo stabiliranno con certezza, anche se si ipotizza – considerando lo stato in cui è stato rinvenuto il corpo – che siano passati diversi giorni dal momento della morte (...)

Articolo tratto da Resto del Carlino

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782